ABITARE L’ATTESA_Azione in due di Francesca Perlini e Elisa Latini

07
set
2015
abitare

Continua la “Passeggiata d’arte” della VI LAND ART AL FURLO e continuano gli appuntamenti di approfondimento del Tema 2015 “Tra l’imbra e l’ambra“.

Venerdì 11 Settembre 2015 alle ore 18.30 la Casa degli Artisti presenta “Abitare l’attesa” azione in due di Francesca Perlini e Elisa Latini.

Come il ragno che tesse la ragnatela non è significativo solo nel momento in cui essa sarà terminata, ma in ogni momento della tessitura, così l’attesa non è solo uno “stare in attesa” ma un attendere – ad tendere – tendere verso, volgere l’attenzione a qualcosa, a qualcuno o a se stessi, sino a nutrire una delle necessità primarie dell’umano, la riparazione del danno – Ogni volta che facciamo attenzione distruggiamo il male in sé – dice Simone Weil.

Francesca Perlini e Elisa Latini daranno forma e parola ad “Abitare l’attesa” attraverso un’azione che le vedrà dialogare, l’una con testi poetici e l’altra con la tessitura di una vera e propria ragnatela. L’azione si svolgerà in un tempo particolare della giornata, tra “L’imbra e l’ambra”, ovvero “quel momento del crepuscolo, soglia incerta tra la luce calante e l’ombra, il visibile/invisibile, in cui si arriva al conscio/inconscio, fino alla vita/morte”.
In caso di maltempo si prega di munirsi di ombrelli, così da dare inaspettati colori all’attesa.

SCARICA LE BIOGRAFIE DI FRANCESCA PERLINI E ELISA LATINI